Milano Relay Marathon 2019

Print Friendly, PDF & Email

La Milano Relay Marathon si è svolta domenica 7/04/19 con la presenza di ben sette staffette della Manzoni che hanno corso per sostenere la Fondazione Alessio Tavecchio a realizzare l’orto e vigneto solidale Tutti giù per Terra.

 

Ma non è finita qui! La Raccolta Fondi continua!

Dobbiamo raccogliere almeno 1.000 euro a squadra e abbiamo bisogno del vostro aiuto!

 

Qui sotto la classifica delle squadre che hanno corso la Relay Marathon e i link per donare direttamente sulla pagina della vostra squadra preferita.

 

1° classificati: Pane e Volpe in 3h32m54s

Unica squadra in rappresentanza dei genitori della Manzoni (per la precisione della 4C) con Giovanni Pozzoli, Davide Musazzi, Ambrogio Lomazzi e Lorenzo Lomazzi.

Per donare clicca qui.

 

2° classificati: 谁度傻的 (Shei du Sha de) in 3h37m45s

Ovvero la 5E con Samuele Lauro, Davide Spreafico, Cristian Cilento, Helen Bovi.

Per donare clicca qui.

 

3° classificati: I Mal Tra Insema in 3h43m37s

Equamente divisa a metà tra (ex)studenti e docenti con Luca Drusian di 4B, Luca Guagliardi (ex-studente), prof.ssa Chiappa e prof. Rosafio.

Per donare clicca qui.

 

4° classificati: I Ritardatari in 3h48m12s

Squadra che, dopo aver subito diversi infortuni e cambi di partecipanti, ha corso grazie a Giacomo Matelloni (5H), Giorgio Zanichelli (5G) e gli amici Rifaki Younes e Dario Cocchiaro.

Per donare clicca qui.

 

5° classificati: Run4you in 4h07m4s

Squadra composta da tre Riccardo di 3F (Romeo, Ascione, Capellupo) e da Marta Re di 5B ITE, unica studentessa dell’ITE che si è imbarcata in questa avventura.

Per donare clicca qui.

 

6° classificati: I Promessi Runners in 4h11m49s

Squadra composta da Massimo Farano (marito della prof.ssa Fossali), prof.ssa Mioni, prof.ssa Contri e da Alberto Buccelli di 4D.

Per donare clicca qui.

 

7° classificati: Eich Team in 4h30m20s

Ultimi nella corsa – e quindi bisognosi di vincere nella raccolta fondi – i giovani Marco Rizzi, Arianna Boisseau e Camilla Piacentino di 5H che hanno accompagnato la prof.ssa Cinieri in fondo a questa bella iniziativa.

Per donare clicca qui.