AREA SERVIZI SCOLASTICI MILANO

Studenti

 

10 settembre 2018

Il progetto, rivolto alle classi prime, prevede alcuni moduli di compresenza (10 in tutto). La narrazione, come molte modalità di comunicazione, può avvalersi di diversi linguaggi: eventi e personaggi sono identici, ma li si può ritrovare in un film, in un fumetto, o in un programma radio: cambia solo il veicolo sul quale sale.

Ogni volta che cambia veicolo, il racconto deve adattarsi al diverso linguaggio. Ciò comporta inevitabilmente delle trasformazioni, ma non esiste alcuna storia che non possa essere raccontata da un linguaggio narrativo.

Il «narrare» cinematografico si sta facendo strada, ma è ancora forte e diffusa l’idea del cinema come semplice registrazione di immagini e suoni. Durante le lezioni saranno approfondite le relazioni tra narratività cinematografica e narratività letteraria per comprendere meglio analogie e differenze tra le due forme di comunicazione.

I docenti di lettere interessati si possono rivolgere alla Prof.ssa Frisoli 

7 settembre 2018 Assicurazione scolastica

Si comunica che la quota di assicurazione scolastica per l’anno 2018-2019 è di 5 euro
da versare entro il 12 settembre.
Il pagamento può essere effettuato con le seguenti modalità:

  • Bollettino di conto corrente postale 14922207 intestato a Comune di Milano Area Servizi Scolastici ed Educativi Servizio Tesoreria
  • BONIFICO BANCARIO: IBAN IT49W0760101600000014922207 Banca POSTE ITALIANE SPA intestato Comune di Milano Area Servizi Scolastici ed Educativi.

Si ricorda che il versamento deve essere intestato a nome dello studente e deve essere
compilata la causale del versamento con l’indicazione della scuola.

1 settembre 2018 Calendario primo giorno di scuola

MEDIA MANZONI
Da martedì 11 settembre 2018
CLASSE TERZA
Dall’ 11 al 14 settembre orario provvisorio dalle ore 8:50 alle ore 13:20.
Dal 17 settembre orario definitivo su sette moduli dalle ore 8:00 alle ore 14:05
L’ORARIO SARA’ COMUNICATO NELLA PRIMA SETTIMANA DI SETTEMBRE
LICEO MANZONI – ITE
Martedì 11 settembre 2018
ACCOGLIENZA SOLO CLASSI PRIME
9.00 – 10.00 consigli delle classi prime chiusi nelle rispettive aule con il
seguente ordine del giorno:

  • Preparazione dell’attività didattica
  • Nomina docente tutor e referente Bes/DSA
  • Varie ed eventuali

09.30 – 10.15 studenti e genitori delle classi prime incontrano la Presidenza in Aula Magna
10.15 – 11.30 consigli delle classi prime aperti nelle rispettive aule con il seguente ordine del giorno:

  • Presentazione dell’attività didattica
  • Varie ed eventuali

Da mercoledì 12 settembre 2018
TUTTE LE CLASSI
Dal 12 al 15 settembre orario provvisorio dalle 8.50 alle ore 12.20
(utilizzando il 1^, 2^, 3^ e 4^ modulo dell’orario)

Dal 17 al 22 settembre orario provvisorio dalle ore 8.50 alle ore 12.20
(utilizzando il 3^, 4^, 5^ e 6^ modulo dell’orario).
LICEO SCALA
Da mercoledì 12 settembre 2018
CLASSE QUINTA
Dal 12 al 14 settembre orario provvisorio dalle ORE 16.10 alle ore 19.40
( utilizzando il 1^, 2^, 3^ e 4^ modulo dell’orario)
Dal 17 al 21 settembre orario provvisorio dalle ore 16.10 alle ore 19.40
(utilizzando il 3^, 4^, 5^ e 6^ modulo dell’orario).

4 giugno 2018 Vivere, studiare, lavorare e muoversi nel futuro: con o senza plastica?

Si è conclusa oggi pomeriggio la tappa italiana del progetto internazionale “European Youth Debating Competition” che coinvolge circa 500 studenti delle scuole secondarie di secondo grado di nove Paesi europei (oltre all’Italia: il Benelux, la Bulgaria, la Croazia, la Francia, la Germania, la Polonia, la Spagna e il Regno Unito), ai quali è stata data l’opportunità di confrontarsi , intervenendo secondo delle regole ben precise, sul ruolo della petrolchimica e delle plastiche nelle città del futuro.
I vincitori: Giulia Dargenio, Sofia Da Col e Carmen Cojocaru del Liceo Linguistico Manzoni di Milano, parteciperanno alla finale europea, a Vienna il prossimo 8 ottobre, insieme ai finalisti provenienti da tutti gli altri Paesi, nell’ambito della 52° Assemblea di EPCA.

leggi l’articolo completo —>

26 maggio 2018 Semi al Futuro Film Festival: grande festa per la premiazione finale

 

 

Sul palco, insieme alle autorità scolastiche e istituzionali, hanno sfilato tutti i protagonisti, i vincitori di questa nuova edizione del concorso video sui diritti umani, che hanno ritirato personalmente il premio tra gli applausi dei tanti giurati e studenti che hanno deciso di vivere l’emozione del festival fino all’ultimo momento.

La giuria ha discusso, si è confrontata e a volte ha anche cambiato idea, esaminando i video pervenuti e in selezione. Alla fine ecco  i vincitori di questa nuova edizione:

 

1° classificato  

Istituto Tecnico Economico A. Manzoni Milano –

 

classe 4^ A ITE

Uniti per i diritti umani

 

Motivazione:

Vincente l’idea di contrapporre parole negative e la parola Pace che prima brucia e poi si ricompone. Con poche immagini lo spot inizia lento e sale verso la fine grazie anche alla musica dirompente che agisce da balsamo e si scioglie nel sorriso del bambino.

Non tutto è perduto.

2° classificato  Linceo Linguistico A. Manzoni Milano

Chiara Procopio 3^H, Tea Greco 1^E, Eleonora De Stefano 3^D

La doppia faccia dell’uomo

Motivazione:

Profondo punto d’approdo di un lavoro di ricerca originale e coinvolgente, che si distingue per l’originalità nell’agffrontare il tema proposto.

Complimenti alle ragazze che hanno saputo raccontare quello che l’uomo può costruire, con la sua intelligenza, scegliendo se fare il bene o il male dell’umanità.  

il lavoro e il montaggio professionale.

 

3° classificato Istituto Tecnico Commerciale e Turistico Statale Vittorio Emanuele II – Bergamo classe 1^A

 Costruttori di Pace

Motivazione:

Con un montaggio semplice ed efficace si contrappongono i grandi della storia, Gandhi, Maria Teresa di Calcutta…etc con quello che ogni giorno si può fare per evitare una guerra piccola e quotidiana…bello, emozionante, semplice.

 

 

GIURIA STUDENTI

1° classificato Istituto Tecnico Economico A. Manzoni Milano – Giuliano Ingrassia 4^B ITE

Is equality a dream

“Secondo la giuria studenti, il video “Is equality a dream?” si è reso meritevole del primo posto in quanto è stato il lavoro svolto in maniera più precisa e conforme al tema. È ben evidente un accurato lavoro di ricerca e approfondimento, le idee sono state proposte in maniera molto chiara; il lavoro riesce inoltre a trasmettere un messaggio forte, mostrando spaccati di diverse realtà che caratterizzano la società odierna, come ad esempio la situazione africana.

Da giurati crediamo quindi che sia giusto assegnare questo importante riconoscimento ad un lavoro così coinvolgente e d’impatto.”

 

Fabiana Marconcini 3^ G, a rappresentanza della giuria studenti